HOME     CONTATTI     REGISTRATI  
    GIOVEDI' 13 DICEMBRE 2018
INCARICHI RICOPERTI

Incarichi Ricoperti

Dal 1995 al 2000 ha guidato il Coordinamento Nazionale dei Docenti Precari delle scuole statali e non statali e ha contribuito, in maniera determinante, alla approvazione della legge sui corsi abilitanti, che ha portato all’assunzione, nei primi due mesi del Governo Berlusconi, di 60.000 insegnanti nelle scuole statali.

In provincia di Siracusa hanno partecipato ai corsi previsti dalla legge circa 3000 docenti di cui oltre 500 sono stati già assunti e gli altri risultano
nella graduatoria per i quali la stessa legge ne prevederà lo scivolamento per la copertura del 50% dei posti che si renderanno disponibili.

Dal 2002 ha ricoperto l’incarico di Assessore alle Politiche Scolastiche ed Educative, all'Edilizia Scolastica, alla Protezione Civile e alla Ricostruzione post-sisma nel Comune di Siracusa... LEGGI TUTTO

ALCUNI RISULTATI

Alcuni Risultati

Da Deputato Regionale nella XV Legislatura

  • 34 Disegni di legge
  • 27 Interrogazioni Parlamentari
  • 2 Interpellanze
  • 22 Mozioni
  • 17 Ordini del giorno

Da Assessore al Comune di Siracusa

  • 17 nuove scuole
  • 31 edifici dismessi su 37 in affitto, con un risparmio di un milione e mezzo di euro di affitto l'anno
  • 30 scuole su 31 messe a norma
  • 30 milioni di euro investiti di cui oltre 10 milioni di euro attingendo a finanziamenti regionali e statali
  • 4 le nuove scuole ancora in costruzione
EDILIZIA SCOLASTICA

Edilizia Scolastica

Dal 2003 ad oggi sono stati dismessi 31 edifici in affittto destinati, in prevalenza, ad attività scolastiche con un risparmio, per i cittadini, di diversi milioni di euro all'anno.

E' stato così possibile realizzare nuove scuole, mettere in sicurezza altre strutture scolastiche e recuperare spazi e locali per altre importanti attività comunali:

  • Scuola dell'Infanzia - Via delle Gardenie - Cassibile
  • Scuola dell'Infanzia - Via delle Petunie - Cassibile
  • Palestra - Via Siracusa, 50 - Belvedere
  • Scuola Media "Galilei" - Via Pio X - Belvedere
  • Scuola Media "Galilei" - Via Ippolito Nievo - Belvedere
  • Scuola Primaria - Via Monte Carega - Epipoli
  • Scuola dell'Infanzia - Via Stromboli - Epipoli

PROTEZIONE CIVILE

Protezione Civile

Per la prima volta la città di Siracusa si è dotata di un piano di emergenza che consentirà di affronatre, in modo razioanle ed efficace, tutte le calamità.

Particolare attenzione è stata rivolta alle associazioni di volontariato, valorizzando capacità e competenze, esaltando sinergie e cooperazione

  • Piano d'emergenza di Protezione Civile
  • Alluvioni 2003-2005, gestione dell'emergenza e assistenza alla popolazione
  • Gestione incendi boschivi
  • Eurosot, esercitazione a livello nazionale
  • Extracomunitari, soccorso e accoglienza
  • Ambulanza per servizio di primo soccorso Solarino
  • Realizzata la prima via di fuga dal centro cittadino di Belvedere
RICOSTRUZIONE

Ricostruzione

La legga 433 del 1991 ha finanziato il consolidamento ed il restauro di monumenti ed edifici di proprietà pubblica di rilevante valore artistico-culturale e la realizzazione di importanti opere di protezione civile.

E' stato recuperato, così, uno straordinario patrimonio per il quale, ora, occorre deinire un modello di gestione efficace e moderno. Cospicui, inoltre, i finanziamenti a fondo perduto per i privati.

  • Teatro Comunale
  • Chiesa di San Francesco di Paola ed ex convento dei Minimi
  • Liceo Classico Gargalo
  • Area attendamenti e container
  • Case popolari, via Antonello Da Messina
temp-thumb
temp-thumb
temp-thumb
temp-thumb
temp-thumb
COMUNICATI STAMPA

VINCIULLO: Ex Province, alla fine il Parlamento regionale recepisce la “Delrio” [01 Dec 18 09:50]
Siracusa, 1 dicembre 2018: Dopo tanti impegni, dopo tanti proclami, dopo tante speranze e dopo tanti sogni sul ritorno della Democrazia nelle Province isolane, il Parlamento siciliano ha partorito il classico topolino, mentre a Roma si parla, finalmente, di ritorno delle Province, in Sicilia, invece, si recepisce la Legge “Delrio”. Lo comunica Vincenzo Vinciullo
Il tutto avviene nel silenzio assordante della politica, dei sindacati, dei giornali, come se non fosse sotto gli occhi di tutti il dramma che stanno vivendo le ex Province siciliane.
La speranza è che il Governo nazionale, dopo il recepimento di un Ordine del Giorno, approvato dalla Camera dei Deputati, possa abrogare la Legge “Delrio” e ridare alle Province, con l’abolizione fra l’altro del prelievo forzoso, un minimo di dignità, soprattutto ai lavoratori che continuano a percepire a singhiozzo i loro stipendi.
Ricordo che, ha concluso Vinciullo, l’assenza delle Province in Sicilia sta causando gravissime ripercussioni dal punto di vista della gestione del territorio e certamente non sono le uscite estemporanee del Ministero delle Infrastrutture che possono lenire il dolore e le ferite per la perdita delle Province.


  Letta 11 volte
ARCHIVIO COMUNICATI
VINCIULLO: 273 mila euro per la Caserma dei Vigili del Fuoco di Augusta del 13/Dec/2018
VINCIULLO-BONGIOVANNI: Un milione e centomila euro dal vecchio Parlamento per la Chiesa SS. Annunziata di Sortino del 11/Dec/2018
VINCIULLO: Per il settimo giorno consecutivo, chiuso il 118 di Ortigia. Cari amministratori cittadini, andate a casa! del 10/Dec/2018
VINCIULLO: 118 di Ortigia chiuso per il terzo giorno consecutivo. E domani, giorno dell’Immacolata, cosa succede? del 07/Dec/2018
VINCIULLO: Chiesa del Collegio, martedì iniziano i lavori. La Protezione Civile regionale risponde alle esigenze del territorio del 07/Dec/2018
VINCIULLO: Postazione 118 di Ortigia, anche oggi chiusa del 06/Dec/2018
VINCIULLO: Quasi 17 milioni di euro, provenienti dal vecchio Parlamento, per i servizi di cura per la prima infanzia e asili nido. Approvato l’Avviso pubblico del 06/Dec/2018
VINCIULLO: Ulteriori 158 mila euro per la Chiesa di Santa Venera in Avola del 05/Dec/2018
VINCIULLO: 2 miliardi di euro dallo Stato alle Regioni per l’edilizia sanitaria. Firmata l’intesa, ora è possibile il Decreto di finanziamento del nuovo ospedale, così come promesso del 04/Dec/2018
VINCIULLO: Case Popolari di via Algeri 104-106, completato il pagamento dei lavori. del 01/Dec/2018

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Successive >

ARTICOLO DEL GIORNO
La Sicilia
11 Luglio 2012
Alta tensione
via i tralicci



Visita La Rassegna Stampa
 
 




Clicca sulle miniature per ingrandire le immagini

 
VINCENZO VINCIULLO L'IMPEGNO POLITICO ATTIVITA' PARLAMENTARE
RASSEGNA STAMPA LA POLITICA NEI FATTI LASCIA UN COMMENTO
Copyright ©
vincenzovinciullo.com
HOME     CONTATTI