HOME     CONTATTI     REGISTRATI  
    SABATO 21 SETTEMBRE 2019
INCARICHI RICOPERTI

Incarichi Ricoperti

Dal 1995 al 2000 ha guidato il Coordinamento Nazionale dei Docenti Precari delle scuole statali e non statali e ha contribuito, in maniera determinante, alla approvazione della legge sui corsi abilitanti, che ha portato all’assunzione, nei primi due mesi del Governo Berlusconi, di 60.000 insegnanti nelle scuole statali.

In provincia di Siracusa hanno partecipato ai corsi previsti dalla legge circa 3000 docenti di cui oltre 500 sono stati già assunti e gli altri risultano
nella graduatoria per i quali la stessa legge ne prevederà lo scivolamento per la copertura del 50% dei posti che si renderanno disponibili.

Dal 2002 ha ricoperto l’incarico di Assessore alle Politiche Scolastiche ed Educative, all'Edilizia Scolastica, alla Protezione Civile e alla Ricostruzione post-sisma nel Comune di Siracusa... LEGGI TUTTO

ALCUNI RISULTATI

Alcuni Risultati

Da Deputato Regionale nella XV Legislatura

  • 34 Disegni di legge
  • 27 Interrogazioni Parlamentari
  • 2 Interpellanze
  • 22 Mozioni
  • 17 Ordini del giorno

Da Assessore al Comune di Siracusa

  • 17 nuove scuole
  • 31 edifici dismessi su 37 in affitto, con un risparmio di un milione e mezzo di euro di affitto l'anno
  • 30 scuole su 31 messe a norma
  • 30 milioni di euro investiti di cui oltre 10 milioni di euro attingendo a finanziamenti regionali e statali
  • 4 le nuove scuole ancora in costruzione
EDILIZIA SCOLASTICA

Edilizia Scolastica

Dal 2003 ad oggi sono stati dismessi 31 edifici in affittto destinati, in prevalenza, ad attività scolastiche con un risparmio, per i cittadini, di diversi milioni di euro all'anno.

E' stato così possibile realizzare nuove scuole, mettere in sicurezza altre strutture scolastiche e recuperare spazi e locali per altre importanti attività comunali:

  • Scuola dell'Infanzia - Via delle Gardenie - Cassibile
  • Scuola dell'Infanzia - Via delle Petunie - Cassibile
  • Palestra - Via Siracusa, 50 - Belvedere
  • Scuola Media "Galilei" - Via Pio X - Belvedere
  • Scuola Media "Galilei" - Via Ippolito Nievo - Belvedere
  • Scuola Primaria - Via Monte Carega - Epipoli
  • Scuola dell'Infanzia - Via Stromboli - Epipoli

PROTEZIONE CIVILE

Protezione Civile

Per la prima volta la città di Siracusa si è dotata di un piano di emergenza che consentirà di affronatre, in modo razioanle ed efficace, tutte le calamità.

Particolare attenzione è stata rivolta alle associazioni di volontariato, valorizzando capacità e competenze, esaltando sinergie e cooperazione

  • Piano d'emergenza di Protezione Civile
  • Alluvioni 2003-2005, gestione dell'emergenza e assistenza alla popolazione
  • Gestione incendi boschivi
  • Eurosot, esercitazione a livello nazionale
  • Extracomunitari, soccorso e accoglienza
  • Ambulanza per servizio di primo soccorso Solarino
  • Realizzata la prima via di fuga dal centro cittadino di Belvedere
RICOSTRUZIONE

Ricostruzione

La legga 433 del 1991 ha finanziato il consolidamento ed il restauro di monumenti ed edifici di proprietà pubblica di rilevante valore artistico-culturale e la realizzazione di importanti opere di protezione civile.

E' stato recuperato, così, uno straordinario patrimonio per il quale, ora, occorre deinire un modello di gestione efficace e moderno. Cospicui, inoltre, i finanziamenti a fondo perduto per i privati.

  • Teatro Comunale
  • Chiesa di San Francesco di Paola ed ex convento dei Minimi
  • Liceo Classico Gargalo
  • Area attendamenti e container
  • Case popolari, via Antonello Da Messina
temp-thumb
temp-thumb
temp-thumb
temp-thumb
temp-thumb
COMUNICATI STAMPA

VINCIULLO: Ribadisco e confermo, ai cittadini di Avola sottratti oltre 5 milioni di euro. Non interessato alle polemiche sterili e spicciole, ho solo contestato la Regione, attraverso i suoi atti, e non sollevato polveroni. [31 Aug 19 11:17]
Siracusa, 31 agosto 2019: Leggo di un intervento sulla stampa a difesa dell’operato della Regione e tendente a giustificare la sottrazione di 25 milioni di euro alla provincia di Siracusa. Ritengo necessario, tuttavia, non fare inutile e sterile polemica, ma richiamare i fatti analiticamente in modo che siano gli stessi a parlare. Lo dichiara Vincenzo Vinciullo.
Con la Delibera di Giunta Regionale “n.301/2016 veniva approvato l’Allegato A Patto per lo Sviluppo della Regione Siciliana, sottoscritto dal Presidente del Consiglio dei Ministri e dal Presidente della Regione Siciliana, che prevede uno stanziamento di somme per interventi di mitigazione del rischio idrogeologico, relativamente ai fondi FSC, pari a €591.500.000,00”.
La Delibera 301/16, approvata e discussa, lungamente, nella Commissione Bilancio da me presieduta, assegnava al Comune di Avola per il “Progetto di realizzazione delle opere di difesa e salvaguardia della linea di costa” 15.825.968,49 euro.
Successivamente, con Delibera CIPE del 28 febbraio 2018 di “Ridefinizione del quadro finanziario e programmatorio è esteso all’anno 2025 il limite temporale dell’articolazione finanziaria delle programmazioni del FSC 2014-2020, in luogo del precedente limite riferito all’anno 2023” e questo perché tutte le Amministrazione che avevano ricevuto i finanziamenti ancora non li avevano spesi, ivi compresi il Comune di Avola.
Con la Delibera n.256 dell’8 luglio 2019, la Giunta regionale ha emanato apposito atto di indirizzo al Soggetto Attuatore al fine di reperire, nell’ambito delle risorse di cui al “Patto per il Sud – Regione Sicilia” Area tematica 2 “Ambiente”, Obiettivo strategico “Dissesto idrogeologico”, le risorse necessarie per la realizzazione degli “Interventi di mitigazione dei dissesti che interessano la collina su cui insorgono il Duomo e l’intera area diocesana di Agrigento”, autorizzando, all’uopo, una proposta di rimodulazione degli interventi.
Successivamente all’8 luglio, la somma originaria di 591.500.000,00 euro diventa 596.549.400,00 euro.
Quindi, ha proseguito Vinciullo, è chiaro che nessun contributo del Patto per il Sud è giunto al Comune di Avola, altrimenti la somma complessiva sarebbe minore di 591.000.000,00 euro e non addirittura maggiore.
Con deliberazione n.283 dell’8 agosto 2019 “FSC 2014/2020. Patto per il Sud della Regione Siciliana, Ridistribuzione risorse per gli interventi ricompresi nel Patto – Area Tematica 2 “Ambiente” - Obiettivo strategico ‘Dissesto Idrogeologico’” vengono ridistribuite le risorse e ad Avola vengono sottratti 5.024.000,00 euro, perché il contributo stabilito in 15.825.968,49 euro quando ero, ripeto, presidente della Commissione Bilancio, ora viene “rideterminato”, in 10.801.968,49 euro. Se non è una sottrazione questa, che cos’è? Una moltiplicazione, oppure una addizione?
Non avevo tirato in ballo nessuno, ma avevo contestato l’azione del Governo regionale, ma mi rendo conto che nemmeno questo si può più fare nella nostra provincia.
Se il Sindaco ha utilizzato altre fonti per realizzare i progetti del Comune, io posso anche essere contento, ma non può, assolutamente, dire che in questa vicenda la Regione si sia comportata come una madre benigna e che abbia ridistribuito equamente le risorse già stanziate nella scorsa Legislatura per la provincia di Siracusa.
Se si ha solo la volontà di difendere il Governo regionale, il comunicato stampa di ieri ci può pure stare, tuttavia, ho trovato sommamente sgradevole il riferimento ai tecnici, presumibilmente, comunali, da me mai citati e l’invito che mi viene rivolto a rileggere i documenti da me prodotti nella scorsa Legislatura, come se, prima di scrivere il comunicato stampa, data l’assurdità del provvedimento, non l’avessi letto decine di volte e non mi fossi confrontato con tecnici autorevoli.
Mi permetto, infine, di dare sommessamente un suggerimento: spesso, ha concluso Vinciullo, nella vita un po' di umiltà e di modestia non farebbero male, ci aiuterebbe a stare meglio con noi stessi e con gli altri.


  Letta 41 volte
ARCHIVIO COMUNICATI
VINCIULLO-BASILE-MARINO: A Belvedere la scuola è iniziata, ma le bambine e i bambini sono senza palestra. Il pallone tensostatico, a brandelli, continua ad essere vergognosamente abbandonato a se stesso, nonostante, più volte, abbiamo richiesto il riprist del 20/Sep/2019
VINCIULLO: Finanziati 24 progetti per la realizzazione di percorsi formativi rivolti alle persone con disabilità. Nessuno in provincia di Siracusa, nonostante il mio appello del 12 ottobre 2018. La risorse arrivano dalla scorsa Legislatura. del 18/Sep/2019
VINCIULLO-CASTAGNINO-ALOTA-BASILE Sui loculi, non convince la nuova proposta della Giunta Comunale. Continuiamo la nostra battaglia, pronti ad andare davanti al TAR. del 17/Sep/2019
VINCIULLO-CASTAGNINO-ALOTA-BASILE: In Consiglio Comunale passa la “tassa sui morti”, ma non ci fermeremo. Continueremo la nostra battaglia in difesa dei diritti dei siracusani del 13/Sep/2019
VINCIULLO: Ribadisco e confermo, ai cittadini di Avola sottratti oltre 5 milioni di euro. Non interessato alle polemiche sterili e spicciole, ho solo contestato la Regione, attraverso i suoi atti, e non sollevato polveroni. del 31/Aug/2019
VINCIULLO: Il San Domenico e la Scuola di via del Nome di Gesù lasciati vergognosamente abbandonati a se stessi, nonostante le risorse stanziate ed i lavori iniziati nel 2007. del 28/Aug/2019
VINCIULLO: Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, liquidati 381 mila euro. del 23/Aug/2019
VINCIULLO-CASTAGNINO-ALOTA-BASILE: Sui loculi, i Consiglieri Comunali non si presentano. Siamo stati l’unico gruppo presente, in maniera compatta, in difesa dei cittadini. Non più valida la scadenza del 24 agosto del 21/Aug/2019
VINCIULLO-CASTAGNINO-ALOTA-BASILE: Lungomare Alfeo, a rischio il finanziamento!!! del 20/Aug/2019
VINCIULLO: L’ex tratto autostradale Noto-Rosolini ridotto ad una mulattiera, il CAS è troppo impegnato in inaugurazioni fantasma per occuparsi della sicurezza degli automobilisti. del 19/Aug/2019

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Successive >

ARTICOLO DEL GIORNO
La Sicilia
11 Luglio 2012
Alta tensione
via i tralicci



Visita La Rassegna Stampa
 
 




Clicca sulle miniature per ingrandire le immagini

 
VINCENZO VINCIULLO L'IMPEGNO POLITICO ATTIVITA' PARLAMENTARE
RASSEGNA STAMPA LA POLITICA NEI FATTI LASCIA UN COMMENTO
Copyright ©
vincenzovinciullo.com
HOME     CONTATTI