HOME     CONTATTI     REGISTRATI  
    DOMENICA 25 OTTOBRE 2020
INCARICHI RICOPERTI

Incarichi Ricoperti

Dal 1995 al 2000 ha guidato il Coordinamento Nazionale dei Docenti Precari delle scuole statali e non statali e ha contribuito, in maniera determinante, alla approvazione della legge sui corsi abilitanti, che ha portato all’assunzione, nei primi due mesi del Governo Berlusconi, di 60.000 insegnanti nelle scuole statali.

In provincia di Siracusa hanno partecipato ai corsi previsti dalla legge circa 3000 docenti di cui oltre 500 sono stati già assunti e gli altri risultano
nella graduatoria per i quali la stessa legge ne prevederà lo scivolamento per la copertura del 50% dei posti che si renderanno disponibili.

Dal 2002 ha ricoperto l’incarico di Assessore alle Politiche Scolastiche ed Educative, all'Edilizia Scolastica, alla Protezione Civile e alla Ricostruzione post-sisma nel Comune di Siracusa... LEGGI TUTTO

ALCUNI RISULTATI

Alcuni Risultati

Da Deputato Regionale nella XV Legislatura

  • 34 Disegni di legge
  • 27 Interrogazioni Parlamentari
  • 2 Interpellanze
  • 22 Mozioni
  • 17 Ordini del giorno

Da Assessore al Comune di Siracusa

  • 17 nuove scuole
  • 31 edifici dismessi su 37 in affitto, con un risparmio di un milione e mezzo di euro di affitto l'anno
  • 30 scuole su 31 messe a norma
  • 30 milioni di euro investiti di cui oltre 10 milioni di euro attingendo a finanziamenti regionali e statali
  • 4 le nuove scuole ancora in costruzione
EDILIZIA SCOLASTICA

Edilizia Scolastica

Dal 2003 ad oggi sono stati dismessi 31 edifici in affittto destinati, in prevalenza, ad attività scolastiche con un risparmio, per i cittadini, di diversi milioni di euro all'anno.

E' stato così possibile realizzare nuove scuole, mettere in sicurezza altre strutture scolastiche e recuperare spazi e locali per altre importanti attività comunali:

  • Scuola dell'Infanzia - Via delle Gardenie - Cassibile
  • Scuola dell'Infanzia - Via delle Petunie - Cassibile
  • Palestra - Via Siracusa, 50 - Belvedere
  • Scuola Media "Galilei" - Via Pio X - Belvedere
  • Scuola Media "Galilei" - Via Ippolito Nievo - Belvedere
  • Scuola Primaria - Via Monte Carega - Epipoli
  • Scuola dell'Infanzia - Via Stromboli - Epipoli

PROTEZIONE CIVILE

Protezione Civile

Per la prima volta la città di Siracusa si è dotata di un piano di emergenza che consentirà di affronatre, in modo razioanle ed efficace, tutte le calamità.

Particolare attenzione è stata rivolta alle associazioni di volontariato, valorizzando capacità e competenze, esaltando sinergie e cooperazione

  • Piano d'emergenza di Protezione Civile
  • Alluvioni 2003-2005, gestione dell'emergenza e assistenza alla popolazione
  • Gestione incendi boschivi
  • Eurosot, esercitazione a livello nazionale
  • Extracomunitari, soccorso e accoglienza
  • Ambulanza per servizio di primo soccorso Solarino
  • Realizzata la prima via di fuga dal centro cittadino di Belvedere
RICOSTRUZIONE

Ricostruzione

La legga 433 del 1991 ha finanziato il consolidamento ed il restauro di monumenti ed edifici di proprietà pubblica di rilevante valore artistico-culturale e la realizzazione di importanti opere di protezione civile.

E' stato recuperato, così, uno straordinario patrimonio per il quale, ora, occorre deinire un modello di gestione efficace e moderno. Cospicui, inoltre, i finanziamenti a fondo perduto per i privati.

  • Teatro Comunale
  • Chiesa di San Francesco di Paola ed ex convento dei Minimi
  • Liceo Classico Gargalo
  • Area attendamenti e container
  • Case popolari, via Antonello Da Messina
temp-thumb
temp-thumb
temp-thumb
temp-thumb
temp-thumb
COMUNICATI STAMPA

VINCIULLO: Finanziati 2 Cantieri di Lavoro a Noto. Le risorse arrivano dal vecchio Parlamento, grazie alla Legge regionale 3/2016, di cui sono stato relatore e al mio Ordine del Giorno n.644 del 8 febbraio 2017 [03 Sep 20 11:41]
Siracusa, 3 settembre 2020: Il Dipartimento regionale del Lavoro, dell’Impiego, dell’Orientamento dei Servizi e delle Attività Formative ha emanato tre distinti decreti con i quali vengono finanziati due Cantieri di Lavoro a Noto.
In particolare:
• con il primo decreto viene autorizzata l’istituzione di un Cantiere di Lavoro per n. 15 lavoratori, per la durata di giorni 84 pari a complessive giornate 1260 avente ad oggetto: Sistemazione del nodo viario ex SS. 115 e incrocio con S.P. 19 Noto - Pachino. Progetto nodo B: Sistemazione del nodo viario ex SS. 115 e incrocio con S.P. 19 Noto - Pachino, per l’ammontare complessivo di €. 101.656,99;
• con il secondo decreto viene autorizzata l’istituzione del Cantiere di Lavoro per n. 15 lavoratori, per la durata di giorni 92 pari a complessive giornate 1380 avente ad oggetto: Sistemazione del nodo viario ex SS. 115 e incrocio con S.P. 19 Noto - Pachino. Progetto nodo A: Sistemazione intersezione tra la ex SS. 115, viale Confalonieri e strada comunale Villa Petrosa - Passo Abate, per l’ammontare complessivo di €. 102.484,83 ;
Non posso non dichiararmi particolarmente soddisfatto, ha continuato Vinciullo, perché i provvedimenti legislativi, che consentono a centinaia di disoccupati siciliani di lavorare grazie ai Cantieri di lavoro, che hanno come obiettivo principale proprio quello di combattere la disoccupazione, portano la mia firma.
A tal proposito mi piace ricordare che sia la Legge regionale n.3 del 17 marzo 2016, art.15, Comma II “Legge di stabilità regionale” che prevede l’istituzione di cantieri di lavoro in favore dei Comuni dell’Isola con popolazione inferiore a 150 mila abitanti, quanto il Piano di Azione e Coesione 2014-2020 - Programma Operativo Complementare Regione Siciliana 2014-2020 – Accordo di partenariato 2014-2020 che assegna le relative risorse per il finanziamento dei cantieri di lavoro, poi approvato con deliberazione CIPE n.52 del 10 luglio 2017, pubblicata nella G.U. n.273 del 22/11/2017, sono stati deliberati nella scorsa Legislatura, essendo io il relatore della Legge Regionale n.3 del 17 marzo 2016.
In particolare, ha concluso Vinciullo, vorrei ricordare che il Programma Operativo Complementare è stato approvato grazie all’Ordine del Giorno n.644 da me presentato nella seduta del 8 febbraio 2017, con il voto contrario dell’attuale maggioranza, quindi la mia soddisfazione è quanto mai giustificata dal fatto che, ad oltre tre anni dall’approvazione dei provvedimenti legislativi, una norma da me voluta continua a produrre effetti quanto mai positivi per il territorio della provincia di Siracusa, a prescindere dai calunniatori seriali e da chi cerca di accreditarsi, ogni giorno, il lavoro altrui.


  Letta 27 volte
ARCHIVIO COMUNICATI
VINCIULLO: Un altro obiettivo raggiunto dalla ex Provincia di Siracusa, approvato il progetto della S.P. 104 “Carrozziere – Milocca – Ognina – Fontane Bianche” per 150 mila euro del 23/Oct/2020
VINCIULLO: Ottimo lavoro della ex Provincia, approvato il progetto della S.P. 85 “Marzamemi - Chiaramida”. del 22/Oct/2020
VINCIULLO: Strada Provinciale 23 Palazzolo – Giarratana, approvato dalla ex Provincia il progetto in linea amministrativa, ulteriore prova che i lavori non sono stati mai appaltati. Della serie “pupiate a gogo” del 21/Oct/2020
VINCIULLO: Destinare le economie del ribasso d’asta della Chiesa della Natività di Buscemi alla Chiesa di Sant’Antonio da Padova sempre di Buscemi del 20/Oct/2020
VINCIULLO: Appaltati i lavori del Teatro Greco di Palazzolo Acreide, finanziati nella scorsa Legislatura. Il ribasso di oltre 140 mila euro può essere immediatamente utilizzato per i lavori dentro la Chiesa di Santa Lucia Extra Moenia per consentire il del 17/Oct/2020
VINCIULLO: Teatro Comunale di Buccheri, finalmente il Ragioniere Generale della Regione firma il decreto per 231 mila euro che arrivano dalla scorsa Legislatura. del 15/Oct/2020
VINCIULLO-MONCADA-SALERNO: Via Crispi, Corso Umberto e Viale Ermocrate interrotte, irraggiungibile la stazione ferroviaria. Una dimostrazione tangibile di quando la schizofrenia paranoide politica e l’incapacità amministrativa regnano sovrane. A quando del 14/Oct/2020
VINCIULLO: Declassata nuovamente la postazione del 118 di Cassibile - Fontane Bianche, nel silenzio assordante di chi dovrebbe difendere la salute dei siracusani. del 12/Oct/2020
VINCIULLO Ma che fine hanno fatto i 3,8 milioni di euro promessi per l’ex Albergo scuola Al solito, dopo le promesse e le pupiate, il nulla. I 6,5 milioni di euro disponibili arrivano dalla scorsa Legislatura del 10/Oct/2020
VINCIULLO: Sovrintendenza di Siracusa, finalmente introdotte le variazioni per eseguire i lavori. La somma ammonta a 2.300.000 euro e proviene dalla scorsa Legislatura del 09/Oct/2020

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Successive >

ARTICOLO DEL GIORNO
La Sicilia
11 Luglio 2012
Alta tensione
via i tralicci



Visita La Rassegna Stampa
 
 




Clicca sulle miniature per ingrandire le immagini

 
VINCENZO VINCIULLO L'IMPEGNO POLITICO ATTIVITA' PARLAMENTARE
RASSEGNA STAMPA LA POLITICA NEI FATTI LASCIA UN COMMENTO
Copyright ©
vincenzovinciullo.com
HOME     CONTATTI